Azimut, ecco gli obiettivi di reclutamento per il 2022

A
A
A
di Redazione 21 Gennaio 2022 | 11:26

Dopo aver fatto il punto sui piani strategici per il 2022 delle principali reti italiane, Bluerating le ha interpellate per discutere degli obiettivi in termini di reclutamento per l’anno da poco iniziato. Qui di seguito le risposte di Paolo Martini, amministratore delegato e direttore generale di Azimut Holding.

Sul fronte del reclutamento è presumibile che manterremo gli stessi obiettivi di crescita degli ultimi anni, con una media di inserimenti di circa 100-120 unità. Al di là dei numeri, però, la nostra priorità resta quella di inserire professionisti che sposino il nostro modello in cui il consulente è partner ed è impegnato nella società in qualità di azionista e si rispecchino nello spirito imprenditoriale che ci caratterizza dove il consulente finanziario è responsabile diretto della relazione di lungo termine con i clienti.

Qui le precedenti puntate del dossier:

Fineco, ecco gli obiettivi di reclutamento per il 2022

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenza in lutto, è scomparso Aldo Messa

Azimut, un pensiero dalla convention del WM

Azimut, un nuovo aiuto per le pmi

NEWSLETTER
Iscriviti
X