Consulenti, bye bye Irap

A
A
A
di Redazione 4 Febbraio 2022 | 11:07

Come riportato sul portale di Anasf, a seguito della Legge di Bilancio, dal 2022 i consulenti finanziari non saranno più considerati soggetti passivi Irap e, quindi, non dovranno più presentare la dichiarazione né effettuare alcun versamento relativo a tale imposta. L’Agenzia delle Entrate conferma inoltre la non assoggettabilità all’imposta anche per chi ha un’impresa familiare.

Al seguente link è possibile leggere l’editoriale fiscale sulle novità della Legge di Bilancio 2022 riservato ai soci Anasf: https://www.anasf.it/documento/4274.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti