Fineco, da Banco Bpm un nuovo rinforzo per la rete

A
A
A
di Redazione 21 Febbraio 2022 | 10:02

Cresce la rete Fineco con l’ingresso di una nuova consulente nella struttura lombarda guidata dall’Area Manager Stefano Amadei.

Si tratta di Giulia Arioli, giovane professionista con un’esperienza di otto anni in ambito bancario, maturata più precisamente in Banco Bpm, dove entra nel 2014. Negli anni ricopre ruoli di crescente responsabilità fino a specializzarsi, in breve tempo, nella gestione di patrimoni di fascia alta. Arioli opererà a Milano sotto la guida del Group Manager Danilo De Laurentiis.

“Ai nostri clienti desideriamo proporre una consulenza finanziaria incentrata sulla professionalità e sulle competenze dei nostri consulenti. Giulia conosce bene il valore del gioco di squadra ed è una professionista molto preparata e determinata, per questo siamo sicuri arricchirà l’intero team. Nel corso del 2022 continueremo a coinvolgere profili sia junior che senior, fornendo loro percorsi di formazione e di crescita professionale di altissimo livello e una gamma di servizi tra le più ampie e innovative sul mercato, oltre ad un supporto tecnologico estremamente evoluto” commenta Stefano Amadei

Fineco si afferma tra i player di riferimento in Italia nella consulenza finanziaria e nel Private Banking, con un patrimonio nel segmento di € 47 miliardi al 31 gennaio 2022. La rete dei consulenti finanziari Fineco, guidata dal vice direttore generale, direttore commerciale Rete PFA e Private Banking Mauro Albanese, conta oltre 2.700 professionisti. A gennaio 2022 la raccolta netta di Fineco è stata pari a € 673 milioni, di cui € 329 milioni di gestito.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X