Banche, Standard Ethics conferma rating alla Popolare di Sondrio

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 15 Marzo 2022 | 13:32

Standard Ethics ha confermato il Corporate RatingEE” a Banca Popolare di Sondrio e ha migliorato il Long Term Expected SER a “EE+” dal precedente “EE“. La Banca fa parte dello SE Italian Banks Index.

Banca Popolare di Sondrio, a capo dell’omonimo gruppo bancario, ha recentemente concluso la propria trasformazione da “società cooperativa per azioni” in “società per azioni”. È opinione degli analisti di Standard Ethics che la ricca esperienza derivante dalla tradizione delle banche popolari verrà mantenuta viva e manterrà la Banca legata al territorio ed alla cultura dei suoi stakeholder. Il passaggio è stato gestito con prudenza e appare impattare favorevolmente i temi Esg (Environmental, Social and Governance), soprattutto quelli di governance. In questo senso il rating di lungo periodo (Long Term Expected SER) viene elevato da “EE” a “EE+”.

Nel corso del 2021 e nella prima parte del 2022 – fanno poi notare da Standard Ethics – sono state rilevate varie implementazioni che mantengono la Banca allineata alle indicazioni internazionali sulla Sostenibilità ed ai più recenti obbiettivi socio-ambientali. Sono attesi ulteriori passaggi sulla governance della Sostenibilità e sui documenti che la caratterizzano. La visione di medio e lungo periodo è positiva.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X