Consulenti, assegnate le borse di studio Assoreti

A
A
A
di Redazione 14 Aprile 2022 | 10:41

Assoreti, l’Associazione delle Società per la Consulenza agli Investimenti, ha assegnato oggi presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano due nuove borse di studio agli studenti iscritti al Corso di Laurea Magistrale in “Management per l’impresa”. L’assegnazione delle borse di studio è parte della convenzione pluriennale di Assoreti con l’Università Cattolica stipulata a partire dal 2015 con l’obiettivo di agevolare l’inserimento dei giovani talentuosi e competenti nel mondo professionale dei consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede attraverso: stage, borse di studio e percorsi di formazione dedicati. In occasione della cerimonia di premiazione, sono stati inoltre annunciati quattro giovani candidati che l’Università Cattolica, all’esito del bando pubblicato lo scorso dicembre 2021, ha selezionato per svolgere uno stage, con durata minima di quattro mesi, presso le Associate di Assoreti. A determinare l’assegnazione dello stage è stato il positivo superamento di una prova (“challenge”) a cui i giovani studenti si sono sottoposti, consistente in una videointervista in cui il candidato, assunte le vesti di un consulente finanziario, presta una consulenza di investimento. A consegnare i premi, Marco Oriani, Direttore del Dipartimento di Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale, Università Cattolica del Sacro Cuore e il Segretario Generale di Assoreti, Marco Tofanelli. Alla premiazione hanno preso parte alcune Associate di Assoreti che hanno illustrato agli studenti le modalità di svolgimento dello stage e del programma di inserimento dei giovani. Tra le Associate, presenti: Azimut con Marco Gallus, Responsabile Network Training & Development; Banca Generali con Claudia Moggia, Responsabile Direzione Sviluppo Commerciale e Supporto Reti; Banca Mediolanum con Margherita Fagioli, Responsabile Recruiting & Employer Branding; Credem con Loris Berto, Responsabile della selezione dei Consulenti Finanziari e Fideuram con Saverio Lancieri, Responsabile Amministrazione Reclutamento Fideuram e Sanpaolo Invest,

Dall’avvio della convenzione con l’Università Cattolica, Assoreti ha allocato 24 stage e ha erogato 13 borse di studio e 2 assegni di ricerca per un importo complessivo di 50mila euro. “Il settore della consulenza finanziaria offre oggi una grande opportunità alle nuove generazioni, per il ruolo sociale che interpreta e per le sfide che nel prossimo futuro è chiamata ad affrontare. La convenzione rientra in un impegno pluriennale che Assoreti ha avviato su più fronti per facilitare l’ingresso dei più giovani nell’attività e rispondere a una richiesta di competenze e conoscenze che è cresciuta nel tempo. Ogni iniziativa che stiamo perseguendo procede quindi nella direzione di sostenere percorsi di formazione e di inserimento nella professione che permettano ai più giovani di possedere i requisiti di competenza necessari, favorendo con concretezza il ricambio generazionale. Obiettivi che trovano piena rispondenza in questo percorso che con l’Università Cattolica stiamo portando avanti da anni, contando sulla riconosciuta professionalità della Facoltà di Economia e del suo corpo docente. Testimonianza di una collaborazione virtuosa in grado di creare una connessione vincente tra il mondo accademico e quello dell’industria” ha commentato Marco Tofanelli, Segretario Generale Assoreti. “Il pluriennale rapporto tra la Facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e Assoreti costituisce un virtuoso esempio di partnership win-win, da cui entrambe ritraggono significativi vantaggi. Le associate di Assoreti, da un lato, possono contare su risorse ad alto potenziale, versatili e in possesso di una solida preparazione, in grado di alimentare e ringiovanire il bacino di consulenti finanziari e private bankers che gestiscono i patrimoni della clientela. I laureandi e laureati di Università Cattolica, d’altro lato, hanno la possibilità di compiere un’esperienza formativa e stimolante e di mettere a frutto le proprie capacità contribuendo allo sviluppo di un settore, quello della consulenza finanziaria, dinamico, in continua crescita e di grande prospettiva” ha dichiarato Marco Oriani, Direttore del Dipartimento di Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale, Università Cattolica del Sacro Cuore.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X