Consulenti, una lezione per i clienti

A
A
A
di Redazione 10 Maggio 2022 | 11:45

Riportiamo di seguito un post recente su LinkedIn a firma di Paolo Martini, CEO & GM Azimut Holding. Parole che ogni consulente probabilmente dovrebbe fare leggere alla propria clientela.

Questa mattina riflettevo su quello che sta succedendo in queste ore sui mercati finanziari. Si tratta di una situazione che ho visto tante volte, molte volte nel corso della mia carriera. Sono cambiati i motivi, sono cambiati gli effetti, ma alla fine accade sempre la stessa cosa.

Se noi non sappiamo approfittare, invece che subire, dell’andamento dei mercati finanziari per raggiungere i nostri obiettivi precedentemente pianificati, finiremo per inseguire chimere che non raggiungeremo mai. A volte rivedere qualcosa che per noi è scontato, mi sembra banale, così come sembra banale la frase di Benjamin Graham che allego a questo mio pensiero. Tuttavia nella sua banalità racconta una verità che è lontana dal noto di moltissimi.

Se così non fosse non avremmo mai bisogno di spiegare quello che sta succedendo, e soprattutto, avremmo risparmiatori sempre in grado di approfittarne. Così non è, purtroppo. Così ciò che effettivamente dovrebbe essere banale, invece diventa un miraggio in un deserto di competenze che finisce per incidere negativamente sul futuro di risparmiatori e investitori.

Rendiamolo banale, rendiamola alla portata di tutti, sia nei comportamenti, sia nei risultatidi portafoglio. Trasferiamo questo messaggio semplice e virtuoso.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti ascoltate: i clienti delle banche vogliono divertirsi

Consulenti, un social acchiappa clienti

Consulenti e clienti, due spunti su cui riflettere

NEWSLETTER
Iscriviti
X