Allianz, Balbinot è Cavaliere del lavoro

A
A
A
di Redazione 31 Maggio 2022 | 10:04

Sergio Balbinot, Presidente di Allianz S.p.A., è tra i nuovi Cavalieri del Lavoro nominati dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Sergio Balbinot è membro del Board of Management di Allianz SE dal gennaio del 2015 ed è uno tra i manager più apprezzati a livello internazionale nel mondo assicurativo, settore nel quale ha ricoperto con successo ruoli apicali negli ultimi vent’anni, non solo a livello esecutivo ma anche associativo (per 7 anni è stato Presidente di Insurance Europe, l’associazione che raggruppa gli assicuratori di 36 paesi in Europa). In questi anni Balbinot ha dato un importante contributo al consolidamento del Gruppo Allianz nell’area geografica dell’Europa Sud-Occidentale e alla forte espansione nel mercato asiatico, dove Allianz è presente in tredici Paesi, tra i quali la Cina. Sotto la regia di Balbinot, Allianz è stato infatti il primo Gruppo assicurativo-finanziario straniero ad ottenere tre autorizzazioni dell’Authority locale ad operare in Cina con società assicurative e di asset management assicurativo con azionariato totalmente straniero. In Italia, Balbinot ha rappresentato Allianz per cinque anni nel Consiglio di Amministrazione di UniCredit e nel 2021 ha contribuito in modo determinante all’acquisizione della Compagnia Danni Aviva Italia, oggi Allianz Viva. Oltre al mandato nel Board of Management di Allianz SE e all’incarico di Presidente di Allianz S.p.A., Sergio Balbinot ricopre altri incarichi nel Gruppo, quale Presidente di Allianz China Holding, Presidente di Allianz Partners, la Compagnia leader mondiale nel settore dell’assistenza, e Vicepresidente di Allianz France.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X