Inizia l’era Carige targata Bper: Bigarelli nuovo dg

A
A
A
di Redazione 16 Giugno 2022 | 10:01

Inizia la nuova era Carige targata Bper, e con essa anche i primi cambiamenti ai vertici. Come scrive Il Sole 24 Ore, l’assemblea della cassa genovese ha infatti nominato il nuovo consiglio di amministrazione. Eletti, nella lista presentata dal Fitd, il presidente Gianni Franco Papa (ex direttore generale di Unicredit e amministratore di Bper), il vicepresidente Roberto Ferrari, Elvio Sonnino, Mirca Marcelloni, Sabrina Bruno, Paola Demartini, Miro Fiordi e Gaudiana Giusti mentre per Cassa Centrale Banca è entrato in cda Diego Schelfi. L’assemblea ha anche autorizzato il board a chiudere con una transazione le azioni di responsabilità contro l’ex ad Piero Luigi Montani, ora alla guida di Bper, e l’ex presidente Cesare Castelbarco Albani, promosse ai tempi in cui la banca aveva nella famiglia Malacalza il suo azionista di riferimento. Il cda ha poi nominato direttore generale Matteo Bigarelli, chief strategy officer di Bper.

“Con l’ingresso nel Gruppo Bper, si è aperta una nuova fase per Banca Carige. Preparare al meglio il percorso di avvicinamento e integrazione in Bper ci consentirà di contribuire al raggiungimento degli importanti target finanziari del piano industriale 2022-2025 del gruppo, che riconosce un ruolo da protagonista alla nostra banca, alle sue persone e ai suoi territori” – il commento di Bigarelli.

“Con la designazione odierna si compie un altro passo decisivo nel percorso di integrazione di Carige, Banca Cesare Ponti e Banca del Monte di Lucca all’interno del gruppo Bper Banca, una delle più grandi, solide e dinamiche realtà finanziarie del Paese” ha dichiarato Papa. “Le caratteristiche dei dipendenti di Carige sono le stesse che hanno costruito il successo di Bper: l’attenzione ai territori, il sostegno alle persone, alle famiglie e alle imprese”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X