Banca Mediolanum sopra il tetto dei 4 miliardi

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 7 Luglio 2022 | 11:17
Raccolta netta di 539 milioni a giugno e di 4,34 miliardi nel primo semestre

Banca Mediolanum ha annunciato i risultati commerciali del mese di giugno 2022: 925 milioni di euro nel complesso, di cui:

  • Raccolta netta totale 539 milioni (4,34 miliardi di euro da inizio anno);
  • Raccolta netta in risparmio gestito 522 milioni, (3,12 miliardi da inizio 2022):
  • Nuovi finanziamenti erogati 370 milioni (1,91 miliardi da inizio anno)
  • Premi polizze protezione 16 milioni (88 milioni da inizio 2022).

Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum ha commentato: “Sono veramente soddisfatto dei risultati di raccolta netta, pari a 539 milioni a giugno e 4,3 miliardi da inizio anno, ottenuti nonostante la complessità dello scenario attuale. Prosegue in maniera incessante il trend positivo di raccolta in risparmio gestito, con 522 milioni nel mese e 3,1 miliardi nel semestre, che ci vede vicini ai livelli massimi dello scorso anno e ci distingue dal resto del settore, in marcato rallentamento, non soltanto in Italia. E ancor di più mi preme sottolineare che sono i clienti a trarne maggiore beneficio perché, coadiuvati dai Family Banker, stanno seguendo la nostra strategia di investimento mitigando così i rischi posti dalla volatilità e dall’inflazione. Procede inoltre la crescita in termini di acquisizione della clientela, che nel semestre ha raggiunto oltre 90 mila nuovi clienti bancari, così come nel business delle polizze protezione, e anche le erogazioni del credito ai clienti si mantengono ai livelli record del 2021”. Conclude Doris: “E’ proprio nei momenti di maggiore incertezza che abbiamo sempre dimostrato di saper fare la differenza per i nostri clienti e questo primo semestre del 2022 ne è un’ulteriore conferma”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti