Generali – Caltagirone, una luce in fondo al tunnel della sostituzione

A
A
A
di Redazione 15 Luglio 2022 | 09:24

Uno spiraglio di luce nel buio della sostituzione di Francesco Gaetano Caltagirone nel board di Generali. A riportare la notizia è Il Sole 24 Ore . A quanto pare, il presidente Andrea Sironi, avrebbe individuato nella lista dei candidati un nome che sarebbe disposto a entrare nel board anche senza il consenso di tutto il cda. Strettissimo il riserbo sui nomi, che però potrebbero essere quelli di Alberto Cribiore, Stefano Marsaglia e Andrea Scrosati.

Sempre viva anche la possibilità di coinvolgere un candidato esterno alla lista, così come sempre alta resta l’attenzione della Consob sulla vicenda, con una lettera inviata a Generali per conoscere le motivazioni dietro allo stop del candidato delle minoranze ed ex manager di Generali, Luciano Cirinà.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti