Reti in Borsa: Banca Generali guida il recupero

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 18 Luglio 2022 | 08:57

Con un rialzo del 2,11%, Banca Generali nell’ultima seduta della scorsa ottava ha registrato la miglior performance tra le reti quotate a Piazza Affari.

Al secondo posto di questa particolare classifica si è posizionata Banca Mediolanum, con un rialzo dell’1,09%. Azimut Holding sul terzo gradino del podio con un +0,43%. Chiude il gruppo, Finecobank con un recupero limitato allo 0,18 per cento.

Il quadro tecnico di Banca Generali

Come è possibile osservare dal grafico sottostante (elaborato su base settimanale), Banca Generali potrebbe disegnare un doppio minimo in area 25,75/25,10 euro. Una figura tecnica che se completata, in genere, anticipa un rimbalzo dei corsi.

In quest’ottica, dal punto di vista operativo, i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta a quota 27,50 e poi in zona 28,70 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti