Banco Bpm: Standard Ethics conferma il rating di sostenibilità

A
A
A
di Redazione 26 Luglio 2022 | 10:01

Standard Ethics ha confermato il corporate rating di Banco BPM a “EE”. Il primo Corporate Standard Ethics Rating (SER) assegnato all’istituto risale al 2017. La banca fa parte dei seguenti indici: SE Italian Index, SE Italian Banks Index, SE European Banks Index.

Nel corso degli ultimi anni Banco BPM ha intensificato il proprio allineamento alle indicazioni ed alle richieste in materia di sostenibilità proposte dall’Onu, dell’Ocse e della Ue, e si è inoltre assistito alla diffusione trasversale dei temi ESG (Environmental, Social and Governance) all’interno della banca ed al coinvolgimento di tutte le “business unit” del gruppo.

Come è stato evidenziato in precedenti report: la governance della sostenibilità, risk management, policy sui principali temi di sostenibilità, piani industriali e rendicontazione extra-finanziaria sono stati, e sono, oggetto di costanti implementazioni. I più recenti interventi del regolatore europeo e nazionale in materia ESG hanno trovato la Banca adeguatamente ricettiva e pronta.

La prospettiva di medio-lungo periodo si conferma positiva.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti