Reti in Borsa: Azimut spicca il volo dopo la semestrale

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 29 Luglio 2022 | 08:02

Rialzi decisi nella seduta ieri per i big del risparmio gestito, dopo le prime semestrali del comparto. Nel dettaglio, in evidenza Azimut che dopo l’annuncio dei risultati della prima parte dell’esrcizio in corso ha spiccato il volo a Piazza Affari archiviando la giornata di contrattazioni con un +4,95%.

Finecobank si è piazzato sul secondo gradino del podio segnando un incremento del 3,89%. In terza posizione, Banca Generali, altro gruppo che ieri ha pubblicato i risultati del primo semestre, con un rialzo del 2,40%. Chiude il plotone, Banca Mediolanum con un rialzo del 2,32 per cento.

Il quadro tecnico di Azimut

Azimut ha beneficiato di un rimbalzo tecnico dal supporto statico a 15,80 euro. Un movimento che ha permesso al titolo di incrociare al rialzo la media mobile a 21 sedute al momento passante per quota 16,50. Per assistere allo sviluppo di un uptrend duraturo, i corsi dovranno però oltrepassare anche la trendline discendente di medio termine, ora coincidente a quota 17,60 con il passaggio della media mobile a 50 giorni.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti