Banche: semestrale da incorniciare per Raiffeisen

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 25 Agosto 2022 | 10:01

Raiffeisen ha registrato nel primo semestre dell’esercizio in corso un utile netto di 556 milioni di franchi svizzeri. Il dato, per rapporto allo stesso periodo del 2021, corrisponde a un auemento di oltre il 10%.

In base ai dati diffusi dal gruppo, i ricavi del gruppo bancario sono aumentati del 3% e si attestano ora a 1,7 miliardi di franchi. Sul versante dei costi, che ammontano ora a 967 milioni, è stata invece constatata una crescita del 5%.

“Raiffesen ha ottenuto un ottimo risultato”, ha dichiarato, commentando le cifre, il presidente della direzione Heinz Huber. Il contesto di mercato, viste le incertezze geopolitiche, l’inflazione in rialzo e il crescente rischio di recessione, viene comunque giudicato impegnativo.

Malgrado ciò Raiffeisen prevede comunque un solido andamento delle attività anche per la seconda parte del 2022.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti