Banca Generali, tante nuove soluzioni per la rete

A
A
A
di Redazione 5 Settembre 2022 | 10:28
Estate dedicata allo sviluppo di nuove soluzioni per la Banca guidata da Gian Maria Mossa: sviluppati un PCT, una nuova linea di gestione e sei comparti per la sicav Lux Im

Banca Generali al fianco della propria rete in questa fase di incertezza con tanti nuovi prodotti pensati per venire incontro alle esigenze dei clienti nel complicato contesto dei mercati. Da inizio estate, la Banca guidata dall’Ad Gian Maria Mossa ha ampliato la propria gamma d’offerta con un paniere di nuove soluzioni. La prima è un Pronti Contro Termine (PCT) legato al titolo governativo italiano e con durata trimestrale da agosto a fine ottobre. Una mossa tattica pensata per aiutare la clientela più prudente a investire per un periodo di tempo limitato, allocando la liquidità su uno strumento finanziario a basso rischio ma con un rendimento comunque interessante, nell’ordine dell’1,50% annuo lordo. L’approccio protettivo del capitale è il filo conduttore che guida anche la nuova BG Solution Smart Target, l’innovativa linea di gestione lanciata da Banca Generali sempre questa estate. Focalizzata sulle aspettative di crescita del mercato nel medio-lungo termine, la linea si sviluppa con un investimento progressivo smart che ottimizza il market timing sia nella sua componente obbligazionaria sia in quella azionaria.

Oltre al PCT e alla nuova linea di gestione, Banca Generali ha quindi lavorato a quattro mani coi suoi partner storici nell’asset management per dar vita ad una nuova serie di soluzioni gestite all’interno della sicav Lux Im. I nuovi comparti si caratterizzano per il forte approccio protettivo e l’orientamento alla sostenibilità, con ben 4 delle strategie classificate come articolo 8 secondo le linee della Sfdr.

“Quelle presentate negli scorsi mesi sono soluzioni che abbiamo sviluppato a quattro mani con la nostra squadra di private banker, raccogliendo le necessità espresse loro dalla clientela sul territorio. Come Banca attenta a tutti gli aspetti di protezione, siamo convinti che oggi più che mai sia fondamentale rafforzare sempre più il dialogo in modo da poter venire incontro ai nuovi bisogni ed esigenze” ha commentato Marco Bernardi, Vice DG di Banca Generali.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti