Reti in Borsa: Azimut limita la discesa

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 6 Settembre 2022 | 08:31

Seduta, quella di ieri, archiviata all’insegna dei ribassi per tutti i big del risparmio gestito quotati a Piazza Affari in scia all’indice di riferimento Ftse Mib che ha lasciato sul campo il 2,01 per cento.

Nel dettaglio, Banca Mediolanum è stato il peggior titolo del comparto in termini di performance con un -3,16%, seguito a breve distanza da Finecobank (-3,01%). Hanno invece limitato la discesa Banca Generali (-2,52%) e, soprattutto Azimut Holding, che ha limitato la discesa al -1,48 per cento.

Il quadro tecnico di Azimut

Azimut sta provando a tornare al di sopra della resistenza statica (ex supporto) posto in area 16 euro. Un livello al di sopra del quale potrebbe prima incrociare nuovamente al rialzo le medie mobili a 21 e 50 sedute, ora coincidenti a quota 16,60, e poi eventualmente spingersi al test della resistenza in area 18 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti