Reti in Borsa: Banca Mediolanum torna ad allungare il passo

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 8 Settembre 2022 | 08:29

Banca Mediolum ieri ha registrato la miglior performance tra i big del risparmio gestito quotati a Piazza Affari conun rialzo dell’1,29% in una seduta caratterizzata da un recupero, seppur parziale, dell’indice di riferimento Ftse Mib.

Azimut Holding si classifica in seconda posizione con un rialzo però limitato allo 0,19%. Una performance prossima a quella registrata ieri da Finecobank che ha chiuso le contrattazioni con un +0,18 per cento. Invariata, infine Banca Generali.

Il quadro tecnico di Banca Mediolanum

Segnale tecnico incoraggiante per Banca Mediolanum, tornata a incrociare al rialzo la media mobile a 50 sedute al momento passante per 6,43 euro. Operativamente i prossimi target dei corsi sono ora individuabili a quota 6,72 prima e oltre la soglia dei 7 euro eventualmente in seguito. Stop loss di breve termine da posizionare a quota 6,20.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti