Reti in Borsa: Finecobank batte tutti

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 13 Settembre 2022 | 08:31

Per la seconda seduta consecutiva, Finecobank è risultata la migliore in termini di performance a Piazza Affari tra i big del risparmio gestito quotati sul listino italiano.

Nel dettaglio, l’istituto guidato da Alessandro Foti, ha archiviato ieri le contrattazioni con un rialzo del 5,03%. Rilevanti, comunque, anche le performance della seconda classificata, Banca Mediolanum (+4,17%) e del terzo gradino del podio sul quale è salita Banca Generali con un +3,71%. Infine, Azimut ha messo a segno un rialzo del 2,47 per cento.

Il quadro tecnico di Finecobank

Finecobank ha allungato ulteriormente il passo. Il prossimo, cruciale, obiettivo tecnico dei corsi è ora individuabile a 12,535 euro, dove è posta una resistenza statica di medio termine. OIltre, target potenziali in area 13,30/13,70 euro. Stop loss di breve termine da posizionare a quota 11.60, dove ora passa la media mobile a 50 sedute.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti