Azimut, il fintech si evolve

A
A
A
di Redazione 19 Settembre 2022 | 12:35

Beewise, la prima app di investimento digitale del Gruppo Azimut, amplia la propria offerta siglando una partnership con Switcho, startup fintech nata per il risparmio personalizzato per luce, gas, internet, mobile, assicurazione auto e moto. Da oggi, infatti, tutti gli utenti di Beewise potranno accedere direttamente dall’app ai servizi proposti da Switcho grazie a un link dedicato.

Lanciata a maggio 2022 da Azimut, Beewise è una app gratuita pensata e costruita per la generazione Z e i Millennials, ma rivolta anche a un pubblico super retail o low affluent, che permette di investire gradualmente a partire da 10 euro e raggiungere così i propri traguardi. Per farlo, ogni obiettivo va associato a uno dei cinque portafogli tematici proposti, costruiti con particolare attenzione alle tematiche del futuro e gestiti da manager di esperienza maturata all’interno del global team di gestione del Gruppo Azimut.

La collaborazione con Switcho, siglata in un’ottica di open innovation, permette a Beewise di offrire ai propri utenti un servizio complementare a quello di investimento aiutandoli a risparmiare sulle spese correnti come quelle delle utenze. Un servizio particolarmente utile nel momento attuale nel quale il caro bollette sta pesando sulle spese personali e familiari e che va a completare l’offerta proposta. Beewise, infatti, non è solo una app per gli investimenti ma anche un utile strumento per avere consapevolezza dei propri comportamenti di spesa e per migliorarli grazie all’integrazione nell’app di una soluzione di Personal Financial Management (PFM) che consente di visualizzare e controllare tutte le transazioni finanziarie all’interno dell’applicazione creando dei propri bilanci di spesa mensili.

Switcho, startup italiana fondata nel 2019 che consente di risparmiare in pochi clic passando a tariffe molto più convenienti, ha finora proposto opzioni di risparmio per oltre 30 milioni di euro, facendo risparmiare ai propri utenti in media 300 euro all’anno.

Giorgio Medda, Amministratore Delegato e Global Head of Asset Management & Fintech del Gruppo Azimut, commenta: “La community di Beewise sta crescendo e crediamo che gli utenti apprezzeranno la nostra volontà di esser loro ancora più vicini arricchendo la loro esperienza con servizi complementari a quelli di investimento. Abbiamo scelto Switcho per le affinità di intenti e per la comune convinzione che la tecnologia possa concretamente migliorare il futuro delle persone; come Beewise cerca di semplificare gli investimenti rendendoli più comprensibili, Switcho fa lo stesso per i suoi clienti e le loro bollette”.

Matthias Van Den Eede, Head of Beewise e Business Development Manager di Azimut Investments, aggiunge “Siamo molto soddisfatti dell’accoglienza e della diffusione che ha auto Beewise ed ora è essenziale continuare a crescere cercando anche nuovi modi per migliorare l’esperienza dell’utente e presentando nuove proposte di valore. Con questo obiettivo, abbiamo deciso di avviare la partnership con Switcho con cui offrire agli utenti della nostra app la possibilità di migliorare la loro salute finanziaria passando facilmente a fornitori di utilities più convenienti. Questo risparmio può innescarne altri e il valore così ottenuto può essere incrementato nel tempo investendo attraverso Beewise. Siamo certi che questa partnership creerà un sistema più completo per gli utenti della nostra app, fornendo loro gli strumenti essenziali per aumentare i loro risparmi”.

Marco Tricarico, Amministratore Delegato di Switcho, dichiara: “Siamo molto contenti di collaborare con Beewise, l’app del gruppo Azimut che si muove in una direzione analoga alla nostra, ovvero quella di permettere un risparmio più facile ed accessibile a tutti. Con Switcho tutti gli utenti di Beewise troveranno delle “azioni alternative” che permetteranno loro di risparmiare sia tempo che denaro sulle proprie spese: con il nostro servizio potranno, in un processo completamente digitale, semplificato e trasparente, risparmiare sulle bollette energetiche, effettuare volture e nuove attivazioni, aderire ad offerte per migliorare la propria situazione sulla propria connessione internet casa, sim-mobile e assicurazione auto e moto”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti