Insurtech, obiettivo da 1 miliardo

A
A
A
di Redazione 20 Settembre 2022 | 11:36

L’insurtech continua a crescere, e il nuovo obiettivo è quello di raggiungere 1 miliardo di euro nel 2023. Come scrive Il Sole 24 Ore, nella prima metà dell’anno gli investimenti nel settore sono più che triplicati, arrivano a 200 milioni contro i 60 di un anno prima. Le previsioni parlano di 500 milioni entro la fine del 2022.

Nonostante il difficile periodo e gli scenari incerti, il mercato insurtech a livello globale prosegue a ritmi elevati, basti pensare che in due anni e mezzo sono stati investiti circa 510 milioni di euro. A livello europeo, però, l’Italia resta fanalino di coda nello sviluppo rispetto a paesi come Gran Bretagna, Germania e Francia, che hanno perforato attorno ai 3 miliardi di euro negli ultimi due anni e mezzo.

I punti di debolezza del settore restano sempre gli stessi, come ad esempio il difficile rapporto degli istituti tradizionali con start up e pmi innovative, che rappresenta un freno allo sviluppo dell’ecosistema italiano.

La soluzione più efficace sarebbe rappresentata dalla digitalizzazione del comparto: che vi sia un gap tecnico e digitale è ormai assodato ed evidente. Per questo, ridurre le distanze tra le innovazioni e le competenze risulta fondamentale, per riuscire a competere nello scenario attuale e soddisfare consumatori sempre più digitali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti