Edufin Index, l’Osservatorio sui comportamenti finanziari degli italiani

A
A
A
di Redazione 28 Ottobre 2022 | 10:46

“Gli italiani non raggiungono la sufficienza per consapevolezza e comportamenti finanziari e assicurativi”. E’ quanto emerge dal nuovo ‘Edufin Index‘, l’osservatorio di Alleanza Assicurazioni, Fondazione Gasbarri e Sda Bocconi. Il risultato ottenuto dagli italiani è di 55 su 100, con la sufficienza fissata a 60 su 100.

“L’osservatorio nasce per essere il primo studio a mettere in relazione le conoscenze finanziarie e assicurative degli italiani con il loro comportamento” si legge in una nota. “Inoltre, per la prima volta vengono indagate anche le conoscenze finanziarie e assicurative dei ‘nuovi italiani’ attraverso delle interviste effettuate in lingua madre”. L’indicatore, per quanto riguarda la conoscenza, ha raggiunto un livello pari a 46 su 100.

Un altro dato interessante che emerge dall’Osservatorio è la necessità di migliorare il livello di educazione finanziaria e assicurativa degli italiani. L’Edufin Index analizza due aspetti: da un lato quanto gli italiani “sanno” e come si valutano, dall’altro come si comportano e cosa “fanno” quando decidono delle proprie finanze.

Secondo l’Osservatorio, gli italiani tengono alle proprie finanze e reputano importante investirle e assicurarle. Circa l’80% dichiara di affidarsi a professionisti per informarsi e accedere ai mercati finanziari e assicurativi. Tra le categorie considerate “più fragili” ci sono le donne che dimostrano comunque un interesse elevato ad informarsi e i giovani che, pur con bassi livelli di conoscenze, investono più della media in criptovalute. Importante anche il legame con la sostenibilità.

 

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti