Come capire se un consulente è affidabile? La risposta (con un errore) ce la da ChatGPT

A
A
A
di Redazione 25 Gennaio 2023 | 11:49

Dopo l’articolo di qualche giorno fa, dove vi avevamo riportato l’esperimento di Luca Mainò, che aveva posto a ChatGPT una domanda legata alla consulenza fee only, oggi abbiamo provato a porre un quesito diverso a questa rivoluzionaria intelligenza artificiale. Nel dettaglio le abbiamo chiesto come si possa capire se un consulente finanziario sia affidabile. Nella risposta fornita troviamo un errore abbastanza evidente…sapete dirci quale? Cosa ne pensate di quanto scritto? Scriveteci la vostra opinione a [email protected]

Ciao. Come faccio a valutare l’affidabilità del mio consulente finanziario?

Ci sono diverse cose che puoi fare per valutare l’affidabilità del tuo consulente finanziario. Ecco alcuni consigli:

  1. Verifica la registrazione del consulente presso l’autorità regolatoria. In Italia l’autorità competente è la Consob.
  2. Chiedi referenze e parla con i clienti attuali o ex del consulente per avere un’idea della loro esperienza.
  3. Verifica il curriculum e le qualifiche del consulente per assicurarti che abbia le competenze necessarie per fornirti consigli finanziari.
  4. Rivedi le politiche e le procedure del consulente per la gestione dei conflitti d’interesse.
  5. Chiedi al consulente di spiegare chiaramente i costi e le commissioni associati ai servizi offerti e assicurati di capire come vengono calcolati.
  6. Assicurati di sentirti a tuo agio e di avere la possibilità di porre domande e chiedere spiegazioni sui consigli che ti vengono forniti.

In generale, è importante scegliere un consulente finanziario che ti dia fiducia e che sia disposto a lavorare con te per raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti