Consob, si dimette il direttore generale Ajello

La Consob ha annunciato le dimissioni del direttore generale Enrico Ajello, nominato lo scorso 22 settembre. Come riporta Il Sole 24 Ore, le motivazioni di questa uscita repentina non sono state indicate.

A febbraio, però, il Consiglio di Stato aveva bocciato la liquidazione coatta di Advance Sim. All’epoca Ajello era commissario di quella sim al momento in cui è stato scelto per Consob su indicazione di una società di head hunting. La sua nomina era poi stata approvata a maggioranza dal collegio Consob e non all’unanimità, in quanto c’era stato dissenso sulla inconferibilità alla persona, dato che non erano trascorsi i due anni di stop di incarico presso una società vigilata, come previsto dalla legge del ’74.

Nel curriculum depositato presso l’Authority pare mancherebbero anche alcune attività precedenti di Ajello, tra cui il ruolo di commissario della Banca Popolare di Bari deciso nel dicembre del 2019.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!