Generali colloca un nuovo green bond

Generali ha emesso una nuova obbligazione green Tier 2 denominata in euro con scadenza settembre 2033 per un importo di 500 mln di euro. Il bond vanta una cedola annua del 5,272%.

L’operazione è in linea con l’impegno di Generali in materia di sostenibilità: un importo corrispondente ai proventi netti dei bond sarà infatti, secondo quanto annunciato da gruppo, utilizzato per finanziare “Eligible Green Projects“.

In fase di collocamento dei titoli, sono stati raccolti ordini superiori a 1,1 miliardi di euro, oltre il doppio dell’offerta, da una base molto diversificata di circa 180 investitori istituzionali internazionali che rappresenta circa il 90% degli ordini collocati.

Il codice Isin del titolo è XS2678749990.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!