Banco Bpm, Enasarco sale oltre il 3%

Dopo che sul finire del 2022, la Fondazione Enasarco aveva concluso l’acquisto di 29,85 milioni di azioni ordinarie di Banco Bpm pari a circa l’1,97% del capitale, secondo alcuni rumors l’ente previdenziale avrebbe di recente ultimato un’operazione di acquisto che la porterebbe a salire oltre il 3% del capitale.

Come recita Borsa Italiana, Banco BPM S.p.A. è il 3° gruppo bancario italiano. L’attività è organizzata essenzialmente attorno a 5 poli principali:
– retail banking: vendita di prodotti e servizi bancari classici e specializzati (credito al consumo, leasing, ecc.);
– banca d’affari;
– banca di mercato, di finanziamento e d’investimento;
– banca privata;
– gestione di attivi.
A fine 2022 il gruppo gestisce 108,3 MldEUR di depositi e 127,7 MldEUR di crediti.
La commercializzazione di prodotti e servizi avviene attraverso una rete di 1.504 agenzie in tutta Italia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!