Commerzbank: Standard Ethics assegna outlook positivo e conferma il rating

Standard Ethics ha assegnato un outlook positivo a Commerzbank. Il Corporate Standard Ethics Rating (SER) “EE-” è confermato. Il primo Corporate SER assegnato alla Banca risale al 2016. La Banca è una costituente dello SE European Banks Index.

Secondo la metodologia di Standard Ethics, Commerzbank ha progressivamente adeguato la propria struttura di governance della sostenibilità. Anche a livello apicale – fanno poi notare da Standard Ethics – si riscontra l’adozione dei principi internazionali di indipendenza e parità di genere. Resta tuttavia auspicabile una maggiore internazionalità tra gli amministratori del Supervisory Board.  La rendicontazione extra-finanziaria è standard e gli obbiettivi di matrice ESG sono in linea con le richieste globali.

“Sussistono margini per ulteriori implementazioni come, ad esempio, l’introduzione nel Codice Etico di chiari riferimenti alle indicazioni internazionali sulla Sostenibilità (Onu, Ocse e Ue) così come è benvenuto qualsiasi ulteriore miglioramento in materia di prevenzione e gestione dei rischi (con particolare attenzione ai rischi di illecito e riciclaggio di denaro)”, affermano da Standard Ethics.

In assenza di eventi controversi, Standard Ethics conferma la sua visione positiva e prevede il futuro innalzamento del rating nell’arco dei prossimi 12 mesi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!