Fideuram Ispb, due giorni di incontri tra consulenti e risparmiatori

Oggi e domani, presso il teatro Petruzzelli di Bari, è in programma la IX edizione della Open Financial Week.Fideuram e Sanpaolo Invest, reti di consulenti finanziari di Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking, prima private bank italiana, presenteranno ai risparmiatori le rispettive analisi sui temi legati alla tecnologia e sostenibilità, in collaborazione con Fideuram Asset Management SGR, Goldman Sachs, Amundi e Lombard Odier.

Oggi alle 19.30, presso il Foyer del Teatro, è in programma la prima tavola rotonda dal titolo“Tecnologia e Sostenibilità: la strada per il futuro” con la partecipazione di Isauro Cancellieri, Sales Director di Amundi ed Emanuele Negro, Executive Director di Goldman Sachs, moderati da Giuseppe Riccardi, editore di Fondi&Sicav.

Domani, giovedì 7, sempre alle 19.30, la seconda tavola rotonda con Lucia Forte Amministratore Delegato di Oropan SpA, azienda del territorio che ha fatto della sostenibilità e tecnologia il suo punto di forza e Giancarlo Fonseca, Country Head Italy di Lombard Odier, sempre moderati da Giuseppe Riccardi.  La due giorni di lavori si concluderà con un evento musicale a carattere più convivale: Gianluca Guidi interpreterà “The Voice”, accompagnato dai Karima Quartet intratterranno gli oltre mille ospiti presenti a Teatro. La serata è presentata dall’attore Demo Mura.

Sergio Pepe, Divisional Manager Fideuram ha così commentato: “Siamo alla nona edizione di un evento ormai diventato storia della nostra Città. Quest’anno vogliamo focalizzarci sul binomio tecnologia e sostenibilità, due concetti che stanno interessando sempre più la comunità finanziaria. La nostra attività, che combina consulenza patrimoniale personalizzata, trasparenza e diffusione di cultura finanziaria, ci porta ad organizzare frequenti incontri, per favorire una sempre più ampia conoscenza dei mercati e dei trend macroeconomici che caratterizzeranno il prossimo futuro. Sono convinto che l’innovazione sostenibile rivoluzionerà, nei prossimi anni, il concetto di sviluppo economico e genererà nuovi modelli di business non solo per le grandi multinazionali ma anche per le piccole e medie imprese del nostro territorio. Questo nostro impegno ci viene riconosciuto ed è particolarmente apprezzato dagli oltre 20.000 clienti attivi nella Regione, seguiti oggi da 115 consulenti finanziari che in Puglia gestiscono nelle cinque sedi – tra filiali e agenzie – circa 2,7 miliardi di euro di asset complessivi”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!