Mps vola in Borsa. Giorgetti: “Banca molto più ambita”

Monte dei Paschi vola a Piazza Affari: come riportato da Il Sole 24 Ore il titolo ha chiuso la giornata di contrattazioni in aumento del 6,1% a 3,23 euro, in una seduta positiva un po’ per tutte le banche italiane.

Una serie di dinamiche che hanno reso profondamente ottimista il ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti, in particolare sulla privatizzazione dell’istituto di Siena: “Sono convinto che nel 2024 si possa concretizzare una soluzione in grado di ridefinire il sistema bancario in un’ottica policentrica. L’uscita del Tesoro è già cominciata con successo, e per diversi motivi ora la Cenerentola Mps è molto più ambita” ha affermato il Ministro al quotidiano.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Tag: