Allianz, doppia riconferma: “Top Employer Italia” nel 2024 e certificazione “EDGE Move”

“Siamo lieti di aver ottenuto anche nel 2024, per il quarto anno consecutivo, la Certificazione Top Employers Italia e, per la seconda volta, la Certificazione EDGE Move, riconoscimenti prestigiosi a livello internazionale,  che confermano il valore delle nostre politiche e delle best practice aziendali. Investiamo strategicamente nel  creare un ambiente lavorativo inclusivo e meritocratico, che valorizzi e sostenga il percorso professionale e  personale di tutti i nostri dipendenti. Promuovendo le competenze e lo sviluppo ed offrendo molte iniziative  di welfare, siamo determinati a garantire che ogni membro del nostro grande team possa realizzare il proprio  potenziale, crescendo non solo professionalmente ma anche personalmente all’interno della nostra realtà”  ha dichiarato Letizia Barbi, Direttore Risorse Umane di Allianz S.p.A. 

Allianz ha inoltre nuovamente conseguito a livello globale la Certificazione EDGE, acronimo di Economic  Dividends for Gender Equality, sviluppata dalla Edge Certified Foundation che è lo standard di certificazione  principale, da rinnovarsi ogni due anni, per le aziende che si impegnano nella realizzazione dell’uguaglianza  di genere.  

EDGE misura diversi aspetti dell’equità di genere, che vanno dalla parità di  retribuzione, alla rappresentanza di genere, ai processi e alla cultura  aziendale. Nel 2023, la certificazione ha interessato il 73% dell’organico  globale del Gruppo Allianz e 73 aziende del Gruppo situate in molti paesi  del mondo. Con la prima certificazione EDGE nel 2021, il 60% delle aziende  del Gruppo aveva raggiunto il livello “EDGE Assess”. Ora, quasi il 65% delle  aziende del Gruppo Allianz certificate ha raggiunto il livello superiore  “EDGE Move”, con un aumento di quasi 25 punti percentuali rispetto al  2021.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Tag: