JP Morgan, pronte 500 nuove filiali fisiche nei prossimi 3 anni

Un ritorno alla tradizione per JPMorgan Chase nei confronti delle filali bancarie. Come scritto da Milano Finanza, il colosso americano ha deciso di operare in controtendenza rispetto alla situazione sempre più diffusa che vede la chiusura di migliaia di sportelli fisici a vantaggio di servizi online e app mobili.

JPMorgan ha infatti deciso di aprire 500 nuove filiali nei prossimi tre anni, espandendosi in città in cui è entrata di recente, come Boston, Filadelfia e Charlotte. La banca americana è una di quelle con il maggior numeri di filiale in gestione, circa 5mila contro una media di 500 per 17 banche.

Il colosso d’oltreoceano non è nuovo a iniziative di questo tipo: era il 2018 quando la banca annunciò per la prima volta l’intenzione di aprire centinaia di nuove filiali, tra lo scetticismo dagli analisti. Alla fine, però, i numeri hanno dato ragione: nei sei anni successivi, infatti, la banca ha aperto più di 650 nuove filiali ed è entrata in 25 nuovi Stati, registrando risultati sopra ogni più rosea aspettativa. Si tratta della prima banca ad avere filiali in tutti i 48 Stati americani contigui.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!