Reti in Borsa: Finecobank conferma l’inversione rialzista

Seduta all’insegna dei rialzi, quella archiviata venerdì scorso, per tutti i big del riaparmio gestito quotati a Piazza Affari. Nel dettaglio, a registrare la miglior performance borsistica giornaliera è stata Finecobank, forte di un +1,67%. Sul secondo greadino del podio di questa particolare classifica si è poi piazzata Banca Generali con un incremento dell’1,15%. Medaglia di bronzo per Azimut, che ha chiuso con un rialzo dello 0,99%. Chiude il gruppo Banca Mediolanum con un risicato 0,1 per cento.

Il quadro tecnico di Finecobank a Piazza Affari

Finecobank ha completato al rialzo una formazione triangolare con vertice a quota 12,90. I prossimi potenziali target tecnici di breve termine sono ora individuabili in zona 13,45/50 euro prima e in area 14/14,15 nel caso poi. Stop loss (sempre in ottica di breve peirodo) da posizionare a quota 12,70.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Tag: