Crédit Agricole Italia, finanziamento in pool da 160 milioni di euro al Gruppo Granterre

Salumifici Granterre, eccellenza del Made in Italy con il ruolo di primaria importanza nella produzione e  commercializzazione di salumi di alta qualità, ha ottenuto da un pool di istituti di credito linee di  finanziamento per complessivi 160 milioni di euro, a supporto del proprio piano di crescita nel  comparto agroalimentare internazionale

L’operazione ha visto l’intervento di diversi istituti finanziari tra cui Crédit Agricole Italia, che ha  agito in qualità di Bookrunner e Banca Agente, UniCredit, che ha agito in qualità di Bookrunner, e  Banca Monte dei Paschi di Siena (Banca MPS), Banco BPM, BPER Banca, Cassa Depositi e  Prestiti (CDP), e Sparkasse – che hanno agito in qualità di Mandated Lead Arranger. Sace, con una garanzia finanziaria a copertura del 50% del finanziamento, ha reso possibile il  supporto a una delle filiere più importanti del Made in Italy. 

Il Gruppo Granterre, nato nel 2019 dall’aggregazione di due realtà storiche dell’agroalimentare  italiano, Grandi Salumifici Italiani Spa (oggi Salumifici Granterre Spa) e Parmareggio Spa (oggi  Caseifici Granterre spa), è leader sul mercato italiano nonché tra i maggiori player internazionali  del comparto dei salumi e formaggi. Con oltre 2.200 collaboratori dislocati in 18 stabilimenti produttivo-logistici e 4 filiali commerciali  estere1, il gruppo è controllato da Consorzio Granterre Cooperativa Agricola, una delle maggiori  organizzazioni di produttori della filiera lattiero-casearia nazionale, con circa 700 aziende agricole  socie, ed è partecipato da Unibon spa, la quale sostiene finanziariamente lo sviluppo di progetti  imprenditoriali sul territorio. 

Valorizzazione di prodotti della tradizione, elevati standard di qualità, capacità di innovazione,  attenzione verso la sostenibilità e legame con i territori e le comunità: sono questi i tratti distintivi  che hanno permesso al gruppo di acquisire una posizione di primo piano nelle filiere con 9 prodotti  DOP, tra cui Parmigiano Reggiano, Grana Padano, Prosciutto San Daniele e Prosciutto di Parma,  nonché 6 prodotti IGP tra cui Mortadella Bologna, Salame Cremona e Consorzio Finocchiona IGP. 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!