Crédit Agricole Italia, 15 milioni a supporto del settore agroalimentare

Crédit Agricole Italia conferma il proprio impegno nel supportare lo  sviluppo del comparto agroalimentare italiano, stipulando un finanziamento dell’importo  complessivo di 15 milioni di euro a favore di Orogel, azienda leader in Italia nella produzione di  ortaggi e frutta surgelati. 

L’operazione, il cui obiettivo è sostenere il percorso di sviluppo sostenibile di Orogel, è realizzata  all’interno della misura del Pnrr relativa allo sviluppo della logistica per il comparto  agroalimentare e prevede una riduzione del pricing legata al miglioramento dello scoring ESG elaborato da Cerved Rating Agency, agenzia di rating italiana specializzata nelle valutazioni di merito di credito e sostenibilità.

Orogel è una cooperativa attiva da oltre 50 anni ed è il primo produttore in Italia di vegetali freschi  surgelati. Attraverso i suoi tre stabilimenti produttivi dislocati in Romagna, Veneto e Basilicata, è  un’eccellenza del Made in Italy che si contraddistingue per il rispetto e il forte legame con il  territorio, nonché per il controllo completo delle filiere, dalla semina al raccolto, dal campo alla  tavola, a cui si affiancano innovazione e prodotti di alta qualità grazie a materie prime stagionali e  pratiche agricole naturalmente sostenibili. 

“Abbiamo supportato con piacere l’iniziativa di Orogel che valorizza i prodotti italiani e la  sostenibilità nel rispetto della filiera, confermando la volontà di sostenere lo sviluppo delle  eccellenze agroalimentari del Made in Italy. Vogliamo essere un partner di riferimento per i nostri clienti,  massimizzando l’efficacia delle opportunità del Pnrr anche attraverso soluzioni complementari  alle agevolazioni statali” ha commentato Roberto Ghisellini, condirettore generale di Crédit Agricole Italia.

“Continua e si incrementa la collaborazione con Crédit Agricole Italia che sostiene in misura  importante il progetto Orogel “Logistica intelligente e sostenibile”. Questo investimento facilita le nostre politiche di sviluppo verso la transizione ecologica ambientale che coinvolge tutta la filiera  agricola collegata al settore surgelati di qualità” ha dichiarato Bruno Piraccini, presidente del cda di Orogel.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!