Truffa a Montezemolo, scatta l’allarme sui falsi consulenti

Pubblichiamo di seguito una lettera inviataci da Massimo Scolari, presidente di Ascofind, relativa all’articolo “Perdita milionaria per Montezemolo, denunciati due consulenti“.

Egregio Direttore,

con riferimento all’articolo pubblicato da Bluerating il 22 marzo 2024 “Perdita milionaria per Montezemolo, denunciati due consulenti”, desidero sottolineare la gravità dei fatti riportati.

I due sedicenti consulenti finanziari, operanti dalla Svizzera, non iscritti all’Albo dei consulenti finanziari e presentatisi come “consulenti indipendenti”, nulla hanno a che vedere con la comunità dei consulenti indipendenti (autonomi e SCF) che operano in Italia nel rispetto delle regole dettate dalla normativa sulla consulenza in materia di investimenti.

Rilevo inoltre che il caso che viene descritto nel vostro articolo purtroppo non risulta isolato. Come Associazione riceviamo segnalazione dell’operatività nel nostro paese di altri sedicenti consulenti finanziari, operanti, anche in forma societaria, sia dalla Svizzera che in Italia, che propongono servizi di consulenza in materia di investimenti a clientela italiana in totale violazione delle norme che disciplinano l’offerta di servizi di investimento.

La nostra Associazione non mancherà di procedere alle doverose segnalazioni dei fenomeni di abusivismo nella prestazione di servizi di investimento alle Autorità (Consob e OCF) in relazione a tutti i casi che ci verranno sottoposti dai nostri associati.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!