Generali completa l’acquisizione di Conning e delle sue controllate da Cathay Life

Generali ha annunciato di aver completato l’acquisizione di Conning Holdings Limited (CHL) e delle sue controllate da Cathay Life, società controllata da Cathay Financial Holdings, come annunciato il 6 luglio 2023.

A seguito dell’operazione, tutte le azioni di CHL sono conferite in Generali Investments Holding (GIH), in cambio di azioni di nuova emissione, e Cathay Life diventa azionista di minoranza di GIH con una quota del 16,75%1, avviando una partnership a lungo termine con Generali nell’attività di asset management.

L’acquisizione include Conning, focalizzata su strumenti a reddito fisso per assicurazioni e clienti istituzionali, e le sue controllate Octagon Credit Investors (prestiti bancari, CLO e credito alternativo), Global Evolution (debito dei mercati emergenti) e Pearlmark (debito ed equity per il real estate).

In linea con il piano “Lifetime Partner 24: Driving Growth” di Generali, l’acquisizione amplia a livello globale l’attività di asset management del Gruppo, attraverso il rafforzamento delle competenze di investimento, una crescita dell’attività verso clienti terzi e un allargamento della presenza agli Usa e all’Asia.

A seguito dell’operazione, gli Aum complessivi del gruppo generali aumentano a 803 miliardi di euro.

Carlo Trabattoni, ad Asset & Wealth Management di Generali, ha commentato: “Grazie all’acquisizione di Conning e delle sue controllate continueremo a sviluppare con successo un ecosistema di asset management globale e diversificato. Rafforziamo le nostre competenze attraverso soluzioni di investimento di alto livello nel reddito fisso negli USA e nei mercati emergenti, nel credito alternativo e nel settore immobiliare statunitense. Generali si consolida come una società di asset management leader a livello globale – ora tra i primi dieci asset manager in Europa – riconosciuta per la capacità di fornire rendimenti costanti sugli investimenti e di stabilire relazioni durature e di fiducia con i propri clienti”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Tag: