UniCredit, parte la seconda tranche di buyback

Dopo l’assemblea dei soci del 12 aprile, UniCredit ha definito le modalità per l’esecuzione della seconda tranche del programma di acquisto di azioni proprie 2023 per un ammontare massimo pari a 1,59 miliardi di euro e per un numero di azioni non superiore a 200 milioni (pari a circa il 12% del capitale).

Gli acquisti sono stati avviati giovedì 9 maggio e si concluderanno entro il mese di luglio 2024. Le azioni UniCredit che verranno acquisite nell’ambito della seconda tranche del programma di buyback 2023 verranno annullate in esecuzione della delibera dell’assemblea degli azionisti.

La seconda tranche del programma di buyback 2023 è parte dell’ammontare residuale del payout complessivo a valere sull’esercizio 2023 pari a 3,09 miliardi di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!