Intesa Sanpaolo, fino a 3800 euro di bonus per i dipendenti

Un premio variabile fino a 3800 euro per i 70mila dipendenti di Intesa Sanpaolo. Come riportano le maggiori testate, è quanto stabilito grazie a un accordo sottoscritto dalla Fabi e da altre organizzazioni sindacali con la banca.

Nel dettaglio, i premi varieranno da 1.150 euro a 2.950 euro sulla base della figura professionale e potranno essere incrementati in ragione del 30%, secondo i risultati del bilancio 2024, arrivando rispettivamente a 1.500 euro fino a un massimo di 3.800 euro, somma alla quale andrà poi aggiunta la quota del sistema incentivante.

Inoltre, per i redditi fino a 39mila euro lordi, è prevista una erogazione integrativa da 100 euro a 150 euro. Novità anche nell’ambito dei congedi parentali e per i neoassunti con decorrenza 1 luglio, che avranno riconosciuta finalmente una quota una tantum. Ottenuta anche la garanzia per una maggiore trasparenza sugli obiettivi della parte incentivante e sulle modalità di calcolo degli importi finali erogati nel 2025.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!