Reti in Borsa: seduta all’insegna della debolezza

Nuova seduta all’insegna della debolezza quella archiviata ieri a Piazza Affari per i big del risparmio gestito quotati sul listino milanese. Nel dettaglio, Azimut ha chiuso le contrattazioni in ribasso dello 0,32%, Banca Generali  ha lasciato sul campo lo 0,92%, Banca Mediolanum è rimasta invariata e, ultima ma non certo per importanza, Finecobank accusato una flessione dello 0,76 per cento.

Il trend di Banca Mediolanum a Piazza Affari nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!