IG Markets sbarca in Italia per fare la ‘differenza’

A
A
A

IG Markets, società di trading online inglese, specializzata nel mercato dei Cfd, Contratti per differenza, su azioni, indici e forex, sbarca in Italia con l’apertura di una propria sede commerciale a Milano. L’obiettivo è offrire un servizio dedicato e personalizzato alla clientela, cercando di far crescere nel mercato nostrano la possibilità di fare trading con l’iPhone.

Avatar di Redazione23 ottobre 2008 | 09:30

IG Markets sbarca in Italia con l’apertura di una propria sede commerciale a Milano.

La società di trading online inglese, specializzata nel mercato dei Cfd, Contratti per differenza su azioni, indici e forex, anche se è già presente nel mercato italiano dal 2006, grazie a un italian desk operativo dalla sede di Londra, punta sul Belpaese per offrire un servizio dedicato e personalizzato alla clientela italiana.

Questa apertura nasce dalla necessità di rispondere al mercato nostrano che presenta un potenziale notevole rivolto al crescente interesse per il trading online sui Cfd, sfruttando la tecnologia di IG Markets che è stata la prima società a lanciare, nel luglio 2008, la possibilità di fare trading con l’iPhone, grazie alla piattaforma browser-based, IG Trade.

“I Contract for difference – ha spiegato il managing director, Alessandro Capuano (nella foto a destra) – sono un prodotto relativamente nuovo per il consumatore italiano, ma sono molto diffusi e conosciuti in mercati più dinamici. Si stima che il 40% degli scambi sul LSE sia frutto di transazioni in modalità Cfd”.

Nel dettaglio, i Cfd sono contratti con i quali si acquista e si vende un contratto che replica l’andamento del sottostante e che prevede lo sfruttamento della leva come diversificazione e il pagamento di un flusso finanziario all’acquirente che corrisponde al differenziale tra il momento dell’acquisto e la chiusura del contratto, beneficiando di uno stop loss garantito, ovvero la possibilità di fissare un livello di ribasso oltre al quale scatta in modo automatico la chiusura della posizione.

“Con una più diffusa e approfondita conoscenza del prodotto – ha concluso Capuano – e grazie a un’assistenza personalizzata fornita dal nostro nuovo team italiano, il nostro obiettivo è quello di raddoppiare in un anno il numero di conti aperti”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

AssoforexCfd: Alessandro Capuano (Ig Markets) nuovo presidente

Ti può anche interessare

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Come da comunicato inviato dalle associazioni, si terrà sabato 6 aprile 2019 dalle 8,30 alle 11 i ...

Finanza e sostenibilità, tra bufale e realtà

Sempre più spesso il tema della sostenibilità viene accostato al mondo della finanza. A tal propos ...

Crédit Agricole Italia, l’utile netto si rafforza

Il Gruppo Crédit Agricole in Italia a fine 2019 ha fatto registrare un risultato netto aggregato di ...