Salva-banche, via libera dall'Europa a Francia e Olanda

A
A
A

Dalla Commissione Europea arrivano i primi via libera al piano salva-banche francese e a quello olandese. In Italia? Restiamo in attesa. Sperando che non duri troppo il nostro stand-by.

di Redazione31 ottobre 2008 | 10:15

Mentre in Italia siamo ancora in attesa di sapere se e quando si potrà approvare definitivamente il decreto salva-banche, dalla Commissione Europea arrivano i primi via libera per gli interventi degli altri membri dell’Unione.

In particolare è appena giunta la notizia che la Commissione ha approvato il regime olandese e quello francese. Il primo nasce con l’obiettivo di facilitare il finanziamento del settore compromesso per il blocco dei crediti interbancari.

Il piano francese prevede, invece, un accesso non discriminatorio, limitato nel tempo e nella  portata, al rifinanziamento “statale”.

E in Italia? Sappiamo cosa fare, ma il problema è quello di sempre: come finanziamo il rifinanziamento delle banche.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Le pagelline dei conti delle reti (quotate)

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Finanziamenti, nel 2018 piccolo è meglio

Banche, quanti tagli alle filiali

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Polizze, le crepe nel mito dell’impignorabilità

Consulenza un tanto al chilo

Banche e finanza, stipendi d’oro per i top manager

Ti può anche interessare

Intesa Sanpaolo, il wealth management sostiene l’utile

l gruppo guidato da Carlo Messina ha chiuso il primo semestre con profitti netti di 1,74 miliardi di ...

Consulenti, istruzioni per l’uso sullo spesometro

Come funziona (se funziona) il contestatissimo strumento anti-evasione dell’Agenzia delle Entrat ...

Papa e consulenti, la stoccata di Aduc all’Anasf

Continua il dibattito sulle prese di posizioni del pontefice in materia di finanza e advisory sugli ...