Utile dimezzato per BNP Paribas

A
A
A
Avatar di Redazione 5 Novembre 2008 | 09:15
Il gruppo francese ha registrato un calo dell’utile pari a -55% rispetto allo stesso perido dell’anno precedente, facendo anche peggio delle previsioni degli analisti. A pesari sul dato sono state le svalutazioni sugli asset e i titoli legati ai default di Lehman Brothers e dell’Islanda.

BNP Paribas nel terzo trimestre ha realizzato un utile netto di 901 milioni di euro, in calo del 55% rispetto ai 2 miliardi di euro del periodo precedente, battendo la previsione di 1,27 miliardi attesa dagli analisti.

Analizzando la più importanti voci di bilancio, il margine d’intermediazione è ammontato a quota 7,61 miliardi, in flessione dell’1% rispetto ai 7,75 dello stesso periodo dell’anno precedente, mentre il risultato lordo di gestione ha registrato una flessione 2,2% scendendo a 2,97 miliardi, rispetto ai 3, 05 dell’anno precedente.

L’impatto della crisi sul costo del rischio ha evidenziato un fortissimo aumento passando da 115 milioni del 2007 a 1,19 miliardi di euro a causa delle svalutazioni sugli asset e per i default di Lehman Brothers e dell’Islanda.

Il margine d’intermediazione si è attestato a quota 22,5 miliardi, segando un -6,6% rispetto ai precedenti 24 miliardi, mentre il rapporto di cost/income, pari al 62,6%, è aumentoto di 4,2 punti rispetto ai nove primi mesi del 2007.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bnp Paribas, arriva una raffica di Turbo certificati

Certificati, BNP Paribas punta su Unicredit

BNP Paribas, nuova serie di certificate su Borsa Italiana

Bnp Paribas, nuovi certificati Bonus Cap

BNP Paribas e Intermonte, un webinar sulla situazione dei mercati

BNP Paribas e T.I.E, insieme per i consulenti finanziari

BNP Paribas, nuova serie di Certificate Step-Down Cash Collect

BNP Paribas migliora la gamma di certificate a leva fissa

Bnp Paribas premiata per il miglior certificato dell’anno

BNP Paribas lancia una nuova serie di certificate ESG

Bnp Paribas si fa in quattro…nel roadshow

BNP Paribas annuncia l’emissione di certificati su sottostanti ESG

I giovani hanno fame di consulenza

Bnl-Bnp Paribas a caccia di 500 giovani talenti

BNP Paribas lancia 50 Turbo Certificate su materie prime e valute

Gestori in vetrina – Bnp Paribas Cim

Gestori e fondi, ecco i campioni del risparmio sostenibile

Etf, Bnp Paribas AM: sette nuovi fondi sull’Etf Plus

Bnp Paribas AM: tanti saluti al carbone

Bnp Paribas Am: la Bce è a corto di munizioni?

Bnp Paribas, arrivano i nuovi certificati bonus cap sulle azioni

Bnp Paribas: la strategia cinese per stimolare l’economia

Certifica, Bnp Paribas: mini future per tutti i gusti

Borsa, un 2019 pieno di cedole

Il futuro degli etf visto da Bnp Paribas AM

Sette pretendenti per Carige

Bnp Paribas, certificati e bond passano (anche) da BinckBank

Bnp Paribas emette una nuova serie di Memory Cash Collect

Bnp Paribas: utili in crescita del 4%, ricavi in frenata

Bnp Paribas, la Memory dei certificati

Il trading è smart per BNP Paribas

BNP Paribas lancia i primi Stock Bonus Certificate sul mercato italiano

Nuova serie di Certificate Athena per Bnp Paribas

NEWSLETTER
Iscriviti
X