Promotori finanziari: -70% la raccolta delle polizze linked

A
A
A
di Marcella Persola 7 Novembre 2008 | 10:15
Cala la raccolta vita, soprattutto sul ramo V e sul canale degli sportelli bancari e il canale promotori finanziari. Mentre cresce quella del canale agenti e agenzie. Da inizio anno il new business vita ha raggiunto 26,9 miliardi di premi con una diminuzione del 16,9%.

Nuovo calo per la raccolta vita. Secondo quanto emerge dall’ANIA Trend nel mese di settembre la nuova produzione vita è scesa del 3,5% raggiungendo quota 2,3 miliardi. Da inizio anno il new business vita ha raggiunto 26,9 miliardi di premi con una diminuzione del 16,9%.

Dal fronte canali distributivi gli sportelli bancari e postali hanno raccolto un volume premi pari a 1,7 miliardi registrando un calo del 9,7%. In particolare nel mese di settembre le polizze linked hanno registrato una contrazione del 20% attestando il volume premi a 1 miliardo.

Il canale agenti ha fatto registrare una raccolta premi pari a 520 milioni con una crescita del 46,6% rispetto al risultato dello scorso anno.

In diminuzione invece il canale promotori finanziari. I pf hanno emesso premi per circa 50 milioni con un volume che è diminuito del 56,4% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

In particolare sul fronte promotori si è registrata una nuova produzione nulla per quanto riguarda il ramo V. I prodotti linked in dettaglio hanno registrato il 70% in meno rispetto a settembre 2007 e il calo ha interessato sia le index, sia le unit.

Quest’ultime hanno raccolto 22 milioni, ossia il 64,8% in meno, mentre le polizze index hanno ceduto l’86,1% con una raccolta di 5 milioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, boom delle polizze (a capitale garantito)

Assicurazioni, Ania: nuove polizze vita in calo a giugno

Ponte Morandi un anno dopo, che è successo?

NEWSLETTER
Iscriviti
X