Fondi sovrani – RBS cercasi soldi disperatamente

A
A
A
Avatar di Marco Mairate 12 Novembre 2008 | 16:00
Royal Bank of Scotland, colosso bancario britannico che lo scorso anno ha partecipato alla scalata di ABN Amro, starebbe corteggiando i fondi sovrani. Secondo quanto riportato dal The Telegraph, Stephen Hester, il nuovo Ceo di RBS, starebbe facendo la corte a diversi fondi sovrani nel tentativo di raccogliere soldi per sponsorizzare parte dell’aumento di capitale da 20 miliardi di sterline.

Hester ha già fissato diversi incontri con fondi di investimento sponsorizzati da governi stranieri: il tentativo del manager è di riuscire a trovare soci liquidi prima che il Tesoro britannico diventi azionista (e forse anche di controllo) della Banca caduta in disgrazia negli ultimi mesi.
 
“Vogliamo parlare con chiunque abbia disponibilità e loro (i fondi sovrani ndr) ne hanno molti” avrebbe detto a Reuters una persona molto vicina al management della banca.

Nessuna indiscrezione circa i fondi potenzialmente contattabili, mentre sono già stati eslcusi a priori Abu Dhabi e il Qatar (già esposti su Barclays).
 
Proprio Dubai, attraveraso la holding operativa,  Dubai World, ha detto di essere interessata ad investire in porti e nello sviluppo urbano e logistico della Russia.  Per nulla spaventati dalla crisi che si è abbattuta sul paese guidato da Dmitrij Medvedev e su tutti i mercati emergenti, il Segretario Generale della società, Farid Ahmed, si dichiara certo di poter “continuare i nostri progetti di sviluppo internzionali e regionali”.
 
Nemmeno la costruzione della più alta torre del mondo Burj Dubai (quasi 900 metri di altezza) subirà ritardi per ora ma per i progetti futuri, Ahmed non ha voluto specificare come verranno raccolti i mezzi necessari per lo sviluppo del paese, ora che i cordoni del credito mondiale si sono ristretti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Assiteca Sim e Abn Amro Life, stretta di mano nelle polizze

Classifiche Bluerating: Abn Amro in testa tra i diversificati aggressivi

ABN Amro applica la blockchain al settore della logistica

NEWSLETTER
Iscriviti
X