Promotori Finanziari – Storia di una rivolta

A
A
A
Avatar di Redazione 19 Novembre 2008 | 09:44
Il management vuole triplicare i costi dei c/c dei clienti di Banca Fideuram? Non c’è nessun problema, i promotori di questa rete hanno saputo come reagire. Ecco la sroria di una rivolta fortunata.

Torniamo indietro di qualche anno per rivivere una vicenda significativa che ha riguardato i promotori della rete Fideuram e il loro management. Cosa era successo? 

Con la riorganizzazione della rete di promozione Fideuram, il management aveva provato ad introdurre qualche novità. Tra le prime, appunto, la moltiplicazione per tre, da 20 a 60 euro, dei costi dei c/c dei clienti Fideuram.

Come hanno reagito i promotori Fideuram che avrebbero visto i loro clienti tartassati?

Non si sono accontentati delle lamentele e delle proteste. Per il conseguimento delle loro rivendicazioni, ritenute giuste, non si sono scoraggiati dai primi dinieghi e dalle ragionevoli difficoltà, ma hanno cercato tutti insieme di dare forza e voce al coro di proteste. Come? Proponendo a tutti i colleghi (circa 4.000) di inondare di fax, telegrammi ed e-mail i loro interlocutori, in primis l’ex a.d. Ugo Ruffolo, richiamando il management al rispetto dei patti.

La prima conseguenza?
 
Il blocco della casella postale internet di Ruffolo e le scrivanie dei manager inondate di cartacce. In ogni caso, lasciando da parte la rabbia inconcludente e il pessimismo da scoramento, la rete ha saputo essere concreta e propositiva, e grazie a una lunga trattativa, chiusa positivamente, i promotori sono stati accontentati.

Il costo dei c/c è rimasto invariato a 20 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche reti, potenze a confronto numero per numero

Raccolta, Fideuram Ispb in testa a luglio. Fineco regna nel gestito

Banche reti, chi è già in pista con i Pir alternativi

Risparmio gestito, Eurizon e Fideuram vanno in fuga

Fideuram Ispb, dove investono I clienti

Truffa Conte, la voce dei nostri lettori e quella di Bluerating

Il truffatore di Conte? Un ex Fideuram

Fideuram, Corcos e i lavori in corso per il private di Ubi

Fideuram, l’utile si restringe. Bene la raccolta

Intesa, Fideuram e Eurizon in frenata

Pro capite, a maggio i migliori cf sono di Fideuram

Raccolta: Fideuram mette tutti in fila

Sanpaolo Invest e quei consulenti che non servono più

Fideuram e Sanpaolo Invest, poker di reclutamenti a maggio

Pir, dal cf al risparmiatore: il pensiero di Corcos e Doris

Reti e consulenti, dopo la fase 1 è arrivato il momento delle pagelle

Consulenti: tutti i bonus dei big, rete per rete

Top 10 Bluerating: Fideuram regina degli attaccanti dell’area Euro

Raccolta: Fineco è super, Mediolanum la tallona

Fondi, la riscossa di aprile. Intesa torna a mostrare i muscoli

Molesini (Fideuram), carica a Venezia nel nome della cultura

Investimenti, 6 strategie dei big delle reti a confronto

Terremoto in Fideuram

Fideuram, tutti i reclutamenti da inizio anno

Risparmio gestito, trimestre impossibile a causa del Covid-19: Poste, Pictet e Ubs paladini della resistenza

Fideuram Ispb: exploit dell’amministrato, la trimestrale ringrazia

Consulenti, ecco i fondi delle reti che possono aiutare l’Italia

Il Coronavirus pesa su Intesa

Top 10 Bluerating: Fideuram in cima al capitale garantito

Fideuram, due segreti dietro l’utile

Fideuram, gli incentivi ai consulenti

Coronavirus, le misure di Fideuram per proteggere i consulenti

Fideuram Ispb, vicini a chi ha più bisogno

NEWSLETTER
Iscriviti
X