Promotori Finanziari – Un addio dalle Alpi

Ora è arrivata anche l’ufficializzazione di Consob.


La commissione ha formalmente revocato l’autorizzazione ad Alpi SIM all’esercizio dei servizi di investimento di cui all’art. 1, comma 5, lettere c-bis), d), f), del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 ed è ha disposto la cancellazione della stessa dall’albo delle SIM.

Dal primo ottobre, infatti, la SIM guidata da Peter Mayr (nella foto il CdA) che conta 188 promotori finanziari e vanta al mese di ottobre una massa totale di 550 milioni di euro, l’8% in più rispetto a dicembre 2007, si è trasformata in banca con il nome Südtirol Bank.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!