Promotori Finanziari – Consob accelera sull'organismo

A
A
A
di Redazione 1 Dicembre 2008 | 16:15
Si avvicina a grandi passi il provvedimento che, finalmente, dopo 10 anni di discussioni, istituisce l’Organismo per la tenuta dell’albo unico dei promotori finanziari. Consob ha delineato le principali modifiche al regolamento intermediari da apportare in vista dell’avvio dell’operatività.

Si avvicina a grandi passi il provvedimento che, finalmente, dopo 10 anni di discussioni, istituisce l’organismo per la tenuta dell’albo unico dei promotori finanziari. Consob ha delineato le principali modifiche al regolamento intermediari da apportare in vista dell’avvio dell’operatività.

Le principali novità riguardano la trattazione dei reclami contro i provvedimenti dell’organismo, che d’ora in poi è stata modificata introducendo l’obbligo per la Consob di avvisare l’interessato, qualora il reclamo presentato avverso un provvedimento dell’organismo sia viziato da irregolarità sanabili; Inoltre è stato definito il nuovo assetto funzionale, che vede nell’organismo il soggetto istituzionalmente deputato a deliberare in materia di iscrizione e cancellazione dei promotori dall’albo e nella Consob l’autorità preposta all’adozione dei provvedimenti sanzionatori, tra i quali rientra la radiazione.

La nuova disposizione prevede il principio secondo il quale la Consob può irrogare provvedimenti sanzionatori nei confronti di soggetti già cancellati dall’albo. Sono infine previsti specifici obblighi di comunicazione e di collaborazione da parte dei soggetti abilitati nei confronti dell’organismo, nonché l’automaticità dell’iscrizione all’albo previsto dall’art. 31, comma 4 del Tuf per tutti coloro che attualmente sono iscritti all’Albo unico nazionale dei promotori finanziari tenuto dalla Consob.

Ricordiamo che la fase di consultazione si concluderà il 10 dicembre 2008 e dei suoi esiti, come di consueto, verrà data notizia nel sito internet della Consob.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X