Societe Generale quota due bond in rublo e real brasiliano

A
A
A

Con l’emissione di questi due nuovi bond, SG conferma l’attenzione all’ambito valutario dei Paesi emergenti che offrono interessanti opportunità di diversificazione e di rendimento.

Chiara Merico di Chiara Merico29 novembre 2016 | 10:55

LA QUOTAZIONE – Societe Generale, banca leader nel mercato degli strumenti quotati negoziati su Borsa Italiana, quota sul DomesticMot di Piazza Affari due nuove obbligazioni a tasso fisso espresse in valuta estera di paesi emergenti: il real brasiliano e il rublo russo. Con l’emissione di questi due nuovi bond, SG conferma l’attenzione all’ambito valutario dei Paesi emergenti che offrono interessanti opportunità di diversificazione e di rendimento. Le nuove obbligazioni di SG prevedono una scadenza di 2 anni e una cedola lorda annuale espressa nella valuta emergente: in particolare l’obbligazione in real brasiliano si caratterizza per una cedola annuale dell’8,50% in Real brasiliano mentre l’obbligazione in rublo russo per una cedola annuale del 7,50% in rublo russo. A scadenza le due obbligazioni prevedono il rimborso del 100% del valore nominale in valuta emergente. Per entrambe la valuta di emissione e di negoziazione è quella emergente (cioè il rublo russo e il real brasiliano) mentre il pagamento delle cedole, il rimborso del capitale, le operazioni di acquisto e di vendita avvengono in euro – senza commissioni di cambio. “Riteniamo che in questo contesto posizionarsi su questa asset class permetta agli investitori di accedere a interessanti opportunità di rendimento nonché di diversificare i propri portafogli” ha commentato Vincenzo Saccente, managing director, co-head Public Distribution di Societe Generale in Italia.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Da SocGen due obbligazioni in lira turca con protezione in euro

Settebello per SocGen sul Sedex

SocGen, pancia piena di blue chip

SG, emissione monstre sul Sedex

46 corridor per SocGen

SoGen ha i titoli per Byblos

Societe Generale quota cinque certificati Cash Collect

Societe Generale quota sul Sedex 49 nuovi Corridor

SGSS si conferma banca depositaria per Inarcassa

Societe Generale quota sul SeDeX cinque certificati Cash Collect Protection PLUS+

Societe Generale, Guadagnino a capo del debt capital markets in Italia

Societe Generale presenta i nuovi certificati Corridor

SocGen sostiene i progetti green

Societe Generale: dal 10 luglio raggruppamento dei certificati a leva fissa +/- 7x sul Ftse Mib con l’attribuzione di nuovi Isin

Societe Generale punta sulla Positive Impact Finance

Societe Generale, maxi emissione di covered warrant

Societe Generale quota nove Etc in Borsa Italiana

Societe Generale quota i primi certificati Express Plus+ su valute emergenti

Macron ha vinto, le borse perdono terreno

SocGen, utile in calo e ricavi in crescita nel primo trimestre

Societe Generale quota due obbligazioni in lira turca e rupia indiana

Societe Generale lancia un’obbligazione in dollari

Il rialzo graduale dei tassi della Fed può favorire oro e materie prime

Doppia nomina per SocGen Securities Services

Borse in rialzo in Eurozona, la Le Pen fa meno paura

SocGen Securities Services lancia Synapse

SocGen Securities Services, arriva Davey

Nuovi Investimenti – Societe Generale e Binck si accordano per tagliare le commissioni

Société Générale è pronta per la tecnologia chatbot

Societe Generale, arriva Gumier

SocGen quota due nuovi certificati a leva fissa sul Ftse Mib

SocGen strappa Gumier a Bank of America

Societe Generale batte le attese e vola in borsa

Ti può anche interessare

Mossa (Banca Generali): “Obiettivo 70 miliardi di masse al 2021”

Il 2018 si è poi aperto con una novità significativa per Banca Generali sul fronte dell'organizzaz ...

Widiba, bis di ingressi a inizio anno

Si tratta di Giovanni Bruno Miserrafiti e Salvatore Melchionna, che vanno a rafforzare l’ufficio d ...

Carluccio presidente di Efpa Europe

Un italiano al vertice l’ente di certificazione dei professionisti della consulenza e pianificazio ...