Bpvi-Veneto Banca, piano di fusione prima di Natale

A
A
A
di Andrea Telara 2 Dicembre 2016 | 08:55
Entro l’anno i due istituti controllati dal Fondo Atlante metteranno a punto un progetto di aggregazione.

PIANO IN ARRIVO – “Entro Natale arriverà il piano di fusione con Veneto Banca”. Parola di Gianni Mion, presidente della Banca Popolare di Vicenza (Bpvi) che ieri ha conversato occasionalmente con la stampa a margine di un impegno di lavoro. “C’è un team di manager di entrambe banche che stanno lavorando all’ipotesi di un’aggregazione e dovrebbero finire il loro lavoro prima della fine di dicembre”, ha aggiunto il presidente di Bpvi. Sia Veneto Banca che la Popolare di Vicenza sono oggi controllate dal Fondo Atlante, dopo due crisi parallele che le hanno portate sull’orlo del fallimento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La politica non ne parla, ma il debito pubblico italiano continua a lievitare

Popolare di Vicenza, i pm chiedono l’insolvenza

Acf e Abf, stop ai ricorsi sulle ex popolari venete

NEWSLETTER
Iscriviti
X