Npl, cresce ancora il mercato in Italia

A
A
A
di Chiara Merico 19 Dicembre 2016 | 08:32
Quest’anno la pipeline è arrivata a 64,6 miliardi, a fronte di vendite per 19 miliardi nel 2015.

MERCATO IN CRESCITA – Cresce ancora il mercato degli Npl (non performing loans) in Italia: secondo una ricerca di PwC, citata dal quotidiano La Repubblica, quest’anno la pipeline è arrivata a 64,6 miliardi, a fronte di vendite per 19 miliardi nel 2015. Tra i deal di quest’anno c’è l’accordo da 17,7 miliardi concluso la scorsa settimana da Unicredit con Fortress Investment e Pimco, oltre all’acquisizione da parte di Cerved della piattaforma Project Juliet di Mps (9 miliardi), un altro miliardo di euro di cui dovrebbe farsi carico Atlante, per completare la “ripulitura” delle tre good bank che verranno cedute a Ubi, e i 2,5 miliardi che Intesa Sanpaolo ha messo a un’asta internazionale. In attesa della cartolarizzazione finale dei 27,6 miliardi di Npl del Montepaschi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, meno npl per Intesa e Bper

Banche, come difendersi dall’ondata di npl

Banche, quanti prestiti incagliati

NEWSLETTER
Iscriviti
X