Popolare Vicenza e Veneto Banca, altri soldi da Atlante

A
A
A
di Andrea Telara 22 Dicembre 2016 | 08:14
Il fondo salva-banche stanzia 938 milioni di euro per ricapitalizzare i due istituti veneti in fase di ristrutturazione.

CAPITALI FRESCHI – 310 milioni di euro alla Popolare di Vicenza e 628 milioni a Veneto Banca. Sono le somme di denaro che Quaestio Capital Management, in qualità di gestore del fondo salva-banche Atlante, si è impegnato a versare entro il 5 gennaio 2017, in vista di una futura ricapitalizzazione dei due istituti veneti.Come ricorda l’agenzia Reuters, il Fondo Atlante ha raccolto 4,249 miliardi di euro nella primavera scorsa e poco dopo ha utilizzato 1,5 miliardi per acquisire Popolare Vicenza e circa 1 miliardo per comprare Veneto Banca, attraverso la sottoscrizione dei relativi aumenti di capitale, per un totale di circa 2,5 miliardi di euro. A questi si somma dunque la nuova iniezione di liquidità annunciata ieri, che porta il totale dei fondi destinato alle due banche venete a oltre 3,4 miliardi di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti